Cerca
Close this search box.
Enzimi

Lattasi

Overview

Le lattasi sono enzimi che aiutano a digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte e nei prodotti lattiero-caseari. Gli integratori a base di lattasi sono utili per le persone affette da intolleranza al lattosio, una condizione in cui il corpo non produce sufficienti quantità dell’enzima lattasi per scindere il lattosio, causando sintomi come gonfiore, gas e diarrea dopo il consumo di prodotti lattiero-caseari.

Ecco alcuni punti chiave sulle lattasi usate negli integratori:

  1. Fonte: le lattasi utilizzate negli integratori alimentari sono solitamente derivate da fonti microbiche, come funghi o lieviti, attraverso processi di fermentazione. Questo le rende adatte anche per vegetariani e vegani.
  2. Funzione: l’enzima lattasi scinde il lattosio in due zuccheri più semplici, glucosio e galattosio, che sono più facilmente assorbibili dall’intestino. Quando una persona intollerante al lattosio assume un integratore di lattasi prima di consumare prodotti lattiero-caseari, può ridurre o prevenire i sintomi dell’intolleranza.
  3. Formulazioni: gli integratori di lattasi sono disponibili in varie formulazioni, tra cui compresse, capsule e gocce liquide. Questo permette alle persone di scegliere la forma che preferiscono o quella più adatta al tipo e alla quantità di prodotti lattiero-caseari che prevedono di consumare.
  4. Dosaggio: il dosaggio richiesto può variare in base al contenuto di lattosio del cibo o della bevanda e alla sensibilità individuale al lattosio. Alcune persone potrebbero aver bisogno di sperimentare diversi dosaggi prima di trovare quello più efficace per le loro esigenze.
  5. Effetti collaterali: gli integratori di lattasi sono generalmente ben tollerati e non si associano comunemente a effetti collaterali significativi. Tuttavia, come per qualsiasi integratore, è possibile che alcune persone possano andare incontro a reazioni avverse.
  6. Limitazioni: gli integratori di lattasi possono aiutare a gestire i sintomi dell’intolleranza al lattosio, ma non curano la condizione stessa. Inoltre, potrebbero non essere efficaci per tutti gli individui con intolleranza al lattosio, e alcune persone potrebbero dover limitare o evitare del tutto i prodotti lattiero-caseari.
  7. Considerazioni sull’uso: prima di iniziare a usare integratori di lattasi, è consigliabile consultare un professionista sanitario, specialmente se si hanno condizioni mediche preesistenti o se si assumono altri farmaci, per evitare potenziali interazioni o complicazioni.
Studi a supporto

Toca MDC, Fernández A, Orsi M, Tabacco O, Vinderola G. Lactose intolerance: myths and facts. An update. Arch Argent Pediatr. 2022 Feb;120(1):59-66. English, Spanish. doi: 10.5546/aap.2022.eng.59.

Scopri i prodotti che lo contengono

Torna in alto
Illustrazione iscriviti alla newsletter di microbiotanews

Il segreto per un benessere autentico risiede nella costanza delle nostre azioni quotidiane.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana i consigli, gli approfondimenti e le ultime scoperte dal mondo del microbiota.
Informativa sulla privacy
Inviando il presente modulo confermo di avere letto e compreso l'informativa sulla privacy di MicrobiotaNews