Ceppo probiotico

Lactobacillus acidophilus CECT 4529

Aree terapeutiche
Overview

Lactobacillus acidophilus CECT 4529, noto anche come Lactobacillus acidophilus D2/CSL, è stato oggetto di studi che ne esaminano l’efficacia e la sicurezza come additivo alimentare per diverse specie di pollame e uccelli ornamentali.

Questo ceppo probiotico, isolato dal tratto gastrointestinale di un pollo adulto sano, ha dimostrato di conferire benefici significativi in termini di performance produttive e salute intestinale quando aggiunto alla dieta dei polli da carne. In particolare, è stato riscontrato che migliora la crescita, riduce l’incidenza della dermatite del pedale e modula positivamente il microbiota del ceco, senza compromettere la sicurezza né per le specie bersaglio né per l’ambiente​​.

L’utilizzo di L. acidophilus CECT 4529 in acqua potabile per i polli da carne è stato esplorato per valutare l’impatto sul microbiota del gozzo e del ceco. L’integrazione con questo probiotico ha mostrato risultati promettenti, migliorando l’equilibrio microbico e potenzialmente riducendo la necessità di antibiotici, contribuendo così alla lotta contro la resistenza agli antibiotici. Inoltre, il trattamento con L. acidophilus CECT 4529 non ha avuto effetti nocivi sull’integrità cellulare o sul metabolismo fino a una certa concentrazione, dimostrando un’azione protettiva contro le infezioni da virus dell’influenza suina in vitro a concentrazioni moderate​.

Una serie di studi scientifici fornisce chiare evidenze di L. acidophilus D2/CSL CECT 4529 come “stabilizzatore della flora intestinale” per cani e gatti. Il probiotico influisce positivamente sul benessere degli animali migliorando la salute intestinale e, di conseguenza, la qualità delle loro feci, ripristinando le funzioni digestive a livelli fisiologici.

Scopri i prodotti che lo contengono

Torna in alto
Illustrazione iscriviti alla newsletter di microbiotanews

Il segreto per un benessere autentico risiede nella costanza delle nostre azioni quotidiane.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana i consigli, gli approfondimenti e le ultime scoperte dal mondo del microbiota.
Informativa sulla privacy
Inviando il presente modulo confermo di avere letto e compreso l'informativa sulla privacy di MicrobiotaNews